Emmanuela. Un iscrizione di pancia

Che dire?

Già la mia iscrizione al corso è stata buffa… un’iscrizione di pancia… sono venuta a conoscenza del seminario venerdì mattina e alle 20 mi trovavo nella sala. Non è da me… che amo “programmare” per bene ciò che faccio e lo faccio quando so che a casa tutto è “ben organizzato”.

Essere venuta è stata per me già una vittoria! Non avevo aspettative se non “uscire dalla mia zona di comfort” e posso dire di esserci riuscita!

Durante una meditazione ho sentito nel corpo l’energia della rabbia, sensazione che non avevo mai sperimentato prima… con tale intensità… in tutta la mia vita.

Stare di fronte a tutti a lasciar uscire il clown che c’è in ognuno di noi… è stata una grande prova per me e l’emozione che mi sono portata a casa è stat grandissima. Mi è rimasta la voglia di comportarmi in modo spontaneo per vedere, negli occhi di chi mi guarda, “che effetto fa”, la voglia di essere me stessa… con meno condizionamenti possibili.

Incontrare ad occhi chiusi un corpo e scoprirlo è stata un’altra esperienza che mi ha dato molto… non sono abituata a toccare gli altri, a stringerli, se non sono anime con le quali ho un’intimità speciale invece ho provato piacere nel ritrovarmi in un goviglio di mani che si cercavano e ho sperimentato il desiderio di trattenerle, per un po’, unite alle mie. Mi sono ritrovata ad apprezzare il profumo della pelle di una sconosciuta, a desiderare di stringerla come se fra di noi esistesse un legame e, facendolo, ho sentito nascere un sentimento di amore per quella persona che non conoscevo. Nasce prima l’uovo o la gallina?

Grazie

Grazie

Grazie

Emanuela

Eleonora. GRAZIE PER TUTTA QUESTA AUTENTICITÁ

Da questo corso meraviglioso ho imparato e riscoperto tantisime cose in me e in negli altri esseri che popolano questa terra. Ho imparato ad ascoltare senza l’uso della parola: ho ascoltato i muscoli, le palpitazioni, le forme, i respiri del grupo e dei singoli.

Ho iniziato a sentiré il mio corpo per la prima volta in questa vita, come un mezzo per esprimere ogni giorno la mia vera e meravigliosa essenza. Mi sono lasciata esplorare, mangiare, accarezzare, spingere e mordere.

Quando ami te estesso senza giudizio e con la massima accettazione ed amore, riuscirai a vedere quela more e quella giogia negli occhi di ogni essere vivente, sentendoti parte di tutta questa meraviglia.

Ho imparato che una emozione dura massimo 90 secondi, dopo fluisce…

Vorrei ringraziare tutto il grupo: gli istruttori perche ci avete regalato una vista nuova e piena sul mondo, aprendovi come noi all ‘essere misteriosamente autentici; ad ogni persona del grupo GRAZIE, mi avete fatto passare 3 giorni straordinari che portero sempre con me.

Siamo stati un gruppo affiatato, in ascolto dell’altro e in sintonía bellísima.

GRAZIE PER TUTTA QUESTA AUTENTICITÁ

Vi abraccio immensamente

Eleonora.

Partecipa